Per fortuna ha solo un anno e mezzo, questo povero gatto, così ha subito la tristezza per

poco tempo.

Aveva una casa, e anche un compagno di giochi: un barboncino.

Purtroppo la sua “padrona” si è rivelata un po’…diciamo instabile.

Ogni tanto decideva di non voler più gli animali, così metteva il gatto fuori di casa, il cane

in toelettatura e lanciava l’allarme. Per poi rifiutare ogni adozione.

Finalmente, grazie alla pazienza di una volontaria che le ha fatto capire che gli animali

sentono il disagio di una sistemazione precaria, ha ceduto definitivamente i suoi animali.

Non è stato possibile fare adottare Grisù con il suo amico del cuore barboncino, così

cerchiamo per lui una famiglia che possa amarlo, e lui saprà ricambiare moltiplicato per un

milione. E’ deliziosamente affettuoso, va d’accordo con ogni animale.

E’ sterilizzato.

Rosanna 339 3294511