Valkiria è stata per chissà quanto tempo una mamma randagia.

Alcune persone le davano cibo, ma nessuno mai si è preoccupato di sterilizzarla per evitarle,  due volte ogni anno, l'estenuante ricerca di un luogo dove partorire, una vita di tensione per evitare pericoli per i suoi cuccioli, il dolore di vederne, ogni tanto, morire qualcuno di malattia.

Questa volta Valkiria ha partorito in un giardino, sotto un cespuglio fitto fitto. Ha avuto tre splendide bimbe: Alaska, Norvegia, Svezia. Tutte bianche.

La signora proprietaria del giardino, ignara della situazione, ha innaffiato il cespuglio e poi, fortunatamente, ha sentito piangere.

Ed ecco coinvolto Gattoovest.

Non voleva essere catturata Valkiria, non voleva abbandonare le sue cucciole neppure per un istante. Ma ce l'abbiamo fatta.

Ora Valkiria è in stallo al sicuro, non deve preoccuparsi di nulla. E' talmente rilassata che ha accettato l'arrivo di un'altra gattina, trovata sola, abbandonata.

Astana, grigio similcertosino, è felice con le sue sorelline.

Le bimbe saranno adottabili a fine Novembre, e speriamo che qualcuno si possa prendere anche la mamma...magari con una cucciola...ovviamente la mamma sarà sterilizzata.

Intanto si può partire con qualche prenotazione.

La famigliola si trova a Montebello Vicentino

Alessandra 329 673 1657